#Sindacato2018 – I nostri candidati al Congresso e in ALG

I CANDIDATI DEFINITIVO

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Guido Besana

Guido Besana

GUIDO BESANA
Nato nel 1961, ha iniziato l’attività giornalistica a Radio Popolare nel 1980. Dopo aver collaborato con periodici e televisioni è stato assunto nel 1991 nella redazione scientifica delle emittenti Fininvest. Attualmente è caposervizio a Newsmediaset. Nel Comitato di Redazione per più mandati ha ricoperto l’incarico di portavoce del Coordinamento dei Cdr Mediaset. Dal 2001 consigliere nazionale della FNSI è al quinto mandato come membro della Giunta Esecutiva, in cui coordina il dipartimento sindacale. Ha seguito decine di vertenze in tutta Italia. Da Consigliere generale Inpgi ha svolto tre mandati come Presidente della commissione contributi e vigilanza e vice fiduciario per la Lombardia.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

CRISTINA BIANCHICRISTINA BIANCHI
Ho 53 anni, sono caposervizio a Oggi, settimanale RcsMediagroup. Laureata in Filosofia alla Statale di Milano, ho scritto La vita assurda, con Fulvio Scaparro, divento giornalista vincendo la Borsa di studio della scuola di giornalismo Gino Palumbo (Rizzoli-Corriere della Sera – 1990-91). Ho lavorato per Radiopopolare, Panorama, Corriere della Sera (carta e video) e per diverse testate, tra le quali Dove, Anna, Salve, “A”, Io Donna, RCD. Sono stata fiduciaria di redazione in RCS periodici. Ho vinto il premio Guido Vergani 2017 per un articolo sui figli dei detenuti. Sposata, ho due figlie.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

ELENABIANCHIELENA MARIA BIANCHI
Nata a Milano nel 1970, giornalista professionista dal 1996, dopo anni da freelance (fra le collaborazioni più durature quelle con De Agostini-Rizzoli Periodici, Touring Club e RadioRai) è stata assunta, a fine 1999, da Editoriale Domus per la testata Meridiani con la qualifica di redattore ordinario, posizione che ricopre tuttora con contratto part time verticale al 60%. Ha fatto parte del Cdr dal 2006 al 2009 ed è stata fiduciaria sindacale di testata per circa un decennio, seguendo con questa carica le trattative relative all’ultimo stato di crisi dichiarato dall’azienda, concluso a fine 2015.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

BARBARA BISAZZABARBARA BISAZZA
Barbara Bisazza è vicecaposervizio nella redazione online de Il Sole 24 Ore. Classe 1967, giornalista professionista dal 1998, è approdata al Sole nel 2002, dopo alcuni anni di esperienza nel settore televisivo. Ha ricoperto due mandati da Cdr nella redazione dei Dorsi regionali del giornale economico e attualmente è membro del Comitato di redazione del quotidiano. È anche al secondo mandato come delegata Casagit all’assemblea nazionale.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

PIERPAOLO BOLLANIPIERPOAOLO BOLLANI
Ha cominciato collaborando con Il Secolo XIX e L’Espresso, poi praticante al mensile Successo, dove ha dato vita alla Lettera Riservata, informazioni brevi di economia e finanza. Passato a Il Mondo, allora settimanale economico del gruppo Corriere della Sera, è diventato professionista e si è occupato di Aziende e finanza, Esteri, Affari personali (investimenti e borsa), Professioni e management. È stato membro del Cdr dei periodici del Corriere della Sera, vicepresidente dell’Associazione lombarda dei giornalisti, consigliere nazionale della Fnsi e dell’Ordine dei giornalisti.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Collegio dei Probiviri ALG

SILVIA BOMBELLISILVIA BOMBELLI
Laureata in Scienze Politiche, è giornalista dal 1994. Ha lavorato per diverse testate Mondadori (Epoca, Come, Panorama, Panorama Economy, Travel e, attualmente, alla redazione di Sale&Pepe, Cucina Moderna e Giallo Zafferano) occupandosi di costume e consumi.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

GIOIA CAROZZIGIOIA CAROZZI
Giornalista professionista dal 2000, ha collaborato per Il gruppo Rizzoli dal 1994 al 1999, prima di essere assunta in Class Editori, dove ha lavorato prima per Madame Class, poi per Luna, infine per Ladies e per Gentleman, con la carica di fashion editor, caposervizio.
Candidata al Consiglio Direttivo ALG

CRISTIANACASSÈCRISTIANA CASSÈ
Dopo dieci anni di libera professione, durante i quali scrive di psicologia, medicina e alimentazione per testate Rizzoli, nel 1998 viene assunta dal service Editing Srl come caposervizio di Vie del Gusto (rivista di turismo enogastronomico realizzata per Rizzoli) e diventa membro del CdR. Dal 2007 è in Mondadori come caposervizio di Sale&Pepe, Cucina Moderna e Giallo Zafferano, di cui è fiduciaria.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

beppeGIUSEPPE (BEPPE) CECCATO
Classe 1961, ha frequentato il sesto biennio dell’Istituto per la Formazione al Giornalismo. Ha lavorato in giornali di viaggi e turismo (Dove, Weekend Viaggi, Viaggi e Sapori, VS) e nel mensile di musica Rolling Stone. Ha scritto anche guide turistiche e libri di viaggio. Dopo anni di “articolo 1”, lasciato a casa, fa il free lance (leggi disoccupato/precario) collaborando per vari magazine, dallo sport al turismo al gossip. Vice presidente della Alg, ha seguito innumerevoli vertenze sindacali.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

CRISTINA CHIODICRISTINA MARIA CHIODI
Giornalista professionista, ha lavorato a L’Informazione, quindi alla Gruner und Jarh/Mondadori al mensile Vera Magazine, come caposervizio ufficio centrale, Photo Editor. Qui teneva una rubrica mensile su turismo, costume, attualità. Passata alla Editrice Quadratum, sempre a Vera Magazine, ha svolto il ruolo di photo editor ufficio centrale. Per Condé Nast ha lavorato nel settore nuovi progetti, mentre per Mediaset, nella rivista Controcampo, come Art Director. Oggi lavora a Edizioni Intimità, per i settimanali Intimità e Love Story. Socio Gist, da anni si occupa di turismo, green economy ed enogastronomia.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

MARINACOSIMARINA COSI

Settantadue anni, un po’ si scusa coi più giovani per aver vissuto una vita professionale appassionante e garantita, ma erano altri tempi. Comunque mai s’è sottratta alle giuste battaglie su lavoro e dignità. Laurea in Lettere e Filosofia all’Università Cattolica, poi Scuola di specializzazione, quindi redattrice e inviata ad Avvenire, Il Giorno, Italia Oggi, L’Indipendente, Rai International e RaiNews24. Ha pubblicato alcuni libri, di saggistica o inchiesta, sia da sola che con altre/i; ha fondato e guidato una cooperativa giornalistica e diretto un portale di cultura italiana. Per quarant’anni ha goduto della fiducia di colleghe e colleghi che l’hanno delegata nel sindacato sino alla vicesegreteria Fnsi e al Gender Councils Ifj di Bruxelles, quindi più volte alla presidenza del Fondo (Fondo pensione complementare dei giornalisti) e nel Consiglio generale dell’Inpgi. A sostegno delle battaglie delle donne ha contribuito a fondare prima la Cpo/Fnsi, che ha presieduto a lungo, e ora l’associazione Giulia di cui è presidente. Mamma e nonna, metà brianzola e metà salentina, vive a Milano.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

GIOVANNI FERRÒGIOVANBATTISTA (GIOVANNI) FERRÒ
Nato a Roma nel 1964, laureato in Scienze politiche, è professionista dal 1996. Ha collaborato con varie testate, occupandosi di esteri, inchieste e, soprattutto, informazione religiosa. Alla Periodici San Paolo è stato vaticanista del mensile Jesus fino al 2000, quando ne è diventato caporedattore. Dal 2014 è caporedattore anche del settimanale Credere. È stato rappresentante sindacale nel Cdr della Periodici San Paolo per due mandati.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

LIVIANA FEZZI NEMESLIVIANA NEMES FEZZI
Ex consigliera dell’Ordine dei Giornalisti della Lombarda dal 2001 al 2004 e del Consiglio Territoriale di Disciplina dal 2013 al 2017. Corrispondente per l’Italia di una testata coreana ed esperta di comunicazione integrata, svolge attività di ufficio stampa per aziende ed eventi culturali.
Candidata al collegio dei Probiviri ALG nella lista “Collaboratori – Dignità e Giustizia”

ALESSANDRO FILIPPINIALESSANDRO FILIPPINI
Nato a Milano 67 anni fa, laureato in Filosofia alla Statale, ha lavorato a Il Giorno come correttore prima di essere ammesso al primo biennio della Scuola di Giornalismo di Milano (1977-78). Assunto a Tuttosport, vi ha lavorato nella redazione di Torino fino all’agosto 1980 quando è entrato alla Gazzetta dello Sport, redazione Varie di cui è poi diventato prima vicecapo servizio e poi caposervizio. Passato alla progettazione del supplemento Magazine, vi ha lavorato come vicecaporedattore e poi come caporedattore anche quando è stato trasformato in SportWeek, fino al pensionamento (2011). Nel frattempo, oltre a prendere parte a tutto il processo di ideazione del sito Gazzetta.it, ha fatto parte, a varie e numerose riprese, del cdr della Rosea, prendendo parte a tutte le trattative e relative ricerche per l’introduzione dei vari nuovi sistemi informatici.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

ADRIANA FRACCHIAADRIANA FRACCHIA
Nata a Tortona nel 1958, è da 15 anni redattrice di Radio24. Laureata in Lettere moderne all’Università statale di Milano, ha frequentato anche una scuola di teatro, il che spiega la sua passione per spettacolo e musica. Nel giornalismo da metà anni Ottanta, quindi al Sabato, dove ha inizio il suo praticantato, poi a Kos. Dopo anni di collaborazioni con Radio2OggiAnnaDonna Moderna, è assunta nel ’99 a Radio24 nella Redazione News. Già fiduciaria sindacale, eletta nel Collegio dei probiviri della Lombarda, si ripresenta ora per la stessa carica.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Collegio dei Probiviri ALG

MARIO LOMBARDOMARIO LOMBARDO
Nato a Genova, cresciuto ad Acqui Terme, a Milano dall’iscrizione alla Cattolica. In Mondadori dai primi anni sessanta, a Storia Illustrata e poi a Starbene, come capo redattore. Dopo un’esperienza come “responsabile editoriale per le nuove tecnologie “ di nuovo a Storia come cronista e inviato. Infine, inviato a Epoca. In portafoglio un Premiolino Bagutta (1974) e un paio di libri: Storia della stampa periodica in Italia, Editori Riuniti, e Terre promesse, Touring Club Italiano. Per anni nel Cdr Mondadori, consigliere della Alg e consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti, tra l’altro come responsabile della Commissione amministrativa. Collaboratore per anni a Banca Finanza e al Giornale delle Assicurazioni, ora a World Excellence.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

aldomaggioniALDO MAGGIONI
Nato a Roma nel 1953, pensionato, è stato caporedattore e direttore Rcs, membro di CdR e consigliere dell’Alg. Attualmente è responsabile musica del magazine online Cultweek.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

LOREDANAMASCHERONILOREDANA MASCHERONI
Nata a Varese nel 1962, ha iniziato l’attività giornalistica a Canale 6 nel 1985, dopo la Laurea in Lingue e Letterature Straniere Moderne all’Università Statale di Milano. Dal 1989 lavora in testate che si occupano di design, architettura e arte: gli esordi sono stati a Interni e poi è passata a La Mia Casa, Gioia Casa, Spazio Casa e Design Diffusion News per poi approdare a Domus nel 1997, dove lavora tuttora come vice-caporedattore. Ha collaborato con la versione digitale di Klatmagazine e con il periodico Sirene. Per Domus è stata fiduciario per un decennio; ha fatto parte del CdR di Editoriale Domus dal 2009 al 2013.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

ANGELO MEOLAANGELO MEOLA
Pubblicista dal 1981 e professionista dal ’92, ha lavorato prevalentemente nell’editoria tecnica, occupandosi di fiere, arredamento, energia, tessile, processo di preparazione alla stampa. È stato direttore della testata Rifiniture d’Interni e caporedattore di Tecnologie Tessili. Dal 2000 a inizio 2004 è stato membro del Comitato di redazione della Reed Elsevier, concorrendo alla contrattualizzazione di molti colleghi cui era applicato il contratto Grafico-editoriale. Collabora sui temi dell’energia e dedica attenzione ai riflessi dell’innovazione tecnologica sull’occupazione in tutti i settori produttivi.
Candidato al Consiglio Direttivo ALG

IRENE MERLIIRENE MERLI
Vent’anni di attività sindacale alle spalle, prevalentemente dedicata al sindacato aziendale salvo una co-presidenza biennale della Commissione sindacale della Lombarda. Dal 1989 alla Gruner und Jahr/Mondadori, ora Mondadori Scienza, ha lavorato prima a Vera Magazine, poi a Geo e ora a Focus Storia e Focus Storia Collection. Fa parte del Comitato di Redazione. È entrata nella professione con la scuola di giornalismo dell’Ordine (Ifg), VI biennio.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

RITA MUSARITA MUSA
Nata a Roma, è sindaca uscente dell’ALG. Iscritta all’Ordine della Lombardia dal 1978 prima come pubblicista poi come professionista. Attualmente pensionata. Ha iniziato nelle radio e tv private come inviata. Nella carta stampata ha collaborato con le principali testate quotidiane e periodiche. È poi approdata in Rai: Radio2, Radio3, Tgr, Televideo e, infine, nella redazione milanese di Rainews24 dove si è occupata di economia, consumi e finanza.
Candidata al Collegio dei Sindaci ALG

STEFANO NATOLISTEFANO NATOLI
In pensione da luglio 2017, ha lavorato per oltre vent’anni nelle redazioni de Il Sole 24 Ore, prima all’Agenzia Radiocor (dove per tanti anni è stato membro del Cdr), poi al sito online del gruppo e, infine, presso la redazione Commenti e Inchieste del giornale. Nel corso degli anni si è occupato di commodities (collaborando per il settimanale Agrisole), bioteconologie, Pmi, lavoro, risparmio gestito e temi macroeconomici, realizzando anche dossier sui temi dell’attualità economico-finanziaria e schede congiunturali per la Presidenza del Consiglio dei ministri. È autore di libri di economia, politica e giornalismo (ultima pubblicazione Passaggi Migranti, Castelvecchi, 2017). Dal 2007 al 2013 ha fatto parte del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, occupandosi in particolare dei temi relativi alla formazione.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

VITO NOTARNICOLAVITO NOTARNICOLA
Nato a Milano nel 1964, membro del CdR delle riviste Panini/Disney, giornalista dal marzo 1990. Nel 1986 fa parte dell’organico del nuovo quotidiano finanziario Italia Oggi come operatore poligrafico. In seguito entra come praticante nella redazione grafica del giornale sotto l’Art direction di Gegia Celotti. Nel 1991 approdo a Il Giorno ora QN e vi lavora fino all’ottobre del 1994. Dal 1° novembre di quell’anno ricopre la carica di art department supervisor della redazione grafica e artistica di Topolino e delle riviste Disney correlate. Caporedattore dal 2003 è appassionatissimo del suo lavoro a contatto con Paperi e Topi, ma altrettanto gli piace tessere rapporti interpersonali e si considera un buon ascoltatore, attento e curioso alle dinamiche di cambiamento del nostro mondo lavorativo.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

GIORGIO OLDRINIGIORGIO OLDRINI
Sono pensionato. Ho lavorato 21 anni a l’Unità, di cui otto come corrispondente da Cuba e inviato in America latina. Poi, 12 anni a Panorama. Ho collaborato per 3 anni con l’Ansa.
Ho fatto per due mandati (10 anni) il sindaco di Sesto San Giovanni. Attualmente dirigo come volontario Triangolo Rosso, la rivista dell’Associazione nazionale ex deportati politici nei lager nazisti.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

VERA PAGGIVERA PAGGI
Vera Paggi giornalista Rai, ha cominciato nella redazione cronaca de l’Unità, poi a la Repubblica, ha collaborato con il dorso economico del Corriere della Sera.  Dal 1998 a Rainews24 nella redazione economico finanziaria. Dal 2014 al Tg Regionale della Lombardia nella redazione cultura& società. Conduce il settimanale della TGR Officina Italia.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

PAOLOPAPIPAOLO PAPI
Ho 48 anni, due figli che frequentano le scuole pubbliche a Milano, sono uno dei componenti del CDR Mondadori e  fiduciario di Tu Style, il settimanale Mondadori che è stato, quest’estate, al centro di una drammatica trattativa «con la pistola alla tempia». Ho lavorato per anni al sito di Panorama (di cui mi occupavo degli Esteri) e collaborato con vari giornali, tra cui Il Diario della Settimana. Voglio un sindacato che, accanto agli articoli 1, rappresenti  coloro che, pur lavorando nel campo dell’informazione, non hanno né tutele né contratti giornalistici: sono loro il nostro futuro.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

VIRGINIA PERINIVIRGINIA PERINI
Milanese, classe 1980, si è laureata nel 2005 in Filosofia politica all’Università degli Studi di Milano e ha iniziato a fare giornalismo dedicandosi a una rubrica online su Affaritaliani.it proprio sul legame tra storia del pensiero e attualità, dal titolo Café Philo che ha dato vita a un libro, dal titolo omonimo, di cui è curatrice. Giornalista professionista dal 2010, lavora dal 2008 per il quotidiano online. Ha iniziato occupandosi di cronaca milanese per poi passare a scrivere principalmente di cultura, arte, editoria e scienza. Dal 2010 al 2012 è stata coordinatrice del quotidiano online con ruolo di desk e dal 2014 è CdR dello stesso giornale. Parallelamente alla professione giornalistica ha sviluppato un forte interesse e una professionalità a parte per tutto quello che concerne il mondo degli animali, collaborando con l’Università statale per diverse ricerche sui felini domestici e con diverse cliniche veterinarie tra cui Enpa, dove è stata per oltre 5 anni assistente veterinaria.
Candidata al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

oreste pivettaORESTE PIVETTA
È nato a Milano nel 1949. Laureato in Architettura, al Politecnico di Milano, è giornalista professionista dal 1976. Ha lavorato a l’Unità, prima come redattore e, in seguito, come capocronista, capo della politica, responsabile delle pagine culturali e dell’inserto libri in particolare, come caporedattore e infine come inviato ed editorialista. Ha collaborato a numerose riviste tra le quali Casabella, L’Indice dei libri, QuiLibri, Linea d’Ombra, Lo straniero, Gli asini. Ha collaborato a trasmissioni radiofoniche per Radiotre e per Radio Popolare. Ha scritto alcuni libri tra i quali Io, venditore di elefanti (con Pap Khouma, edito da Garzanti), Candido Nord (Feltrinelli), Tre per due (Donzelli), Si può (e/o), Plusvalori (con Alessandro Profumo e Giovanni Moro, Baldini Castoldi), La vocazione minoritaria (con Goffredo Fofi, Laterza), Franco Basaglia. Il dottore dei matti (Baldini Castoldi). È stato (per due consigliature) consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti e membro del Comitato tecnico scientifico.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

GABRIELE PORROGABRIELE PORRO
Gabriele Porro, 65 anni, pensionato, già caposervizio e caporedattore spettacoli a Il Giorno, a la Repubblica Milano e a D-la Repubblica. Attualmente responsabile cinema del magazine on-line Cultweek e docente di Storia del Cinema alla Accademia 09. Docente di cinema per l’organizzazione Corsi Corsari. Autore-conduttore di programmi su cinema e spettacolo a Radio Popolare, Raitre Milano, co-autore di un libro sul circuito cinema d’essai in Italia, Anteo in particolare. Collaboratore di riviste (Scena, Duel, Progresso Fotografico) e del sito Acoma dell’Istituto di studi nordamericani dell’Università di Bergamo. Già presidente della Commissione sindacale della Lombarda (1996-2001), tre mandati da consigliere nazionale della Federazione della Stampa e tre da Consigliere dell’Associazione Lombarda Giornalisti. In passato nel Cdr de Il Giorno e due volte de la Repubblica.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

LUCIANO SCALETTARILUCIANO SCALETTARI
Lavora a Famiglia Cristiana (Periodici San Paolo) dall’aprile 1992. Dal 1996 fino a giugno 2018 è stato quasi ininterrottamente nel CdR della Periodici SP. È stato delegato all’Assemblea nazionale della Casagit nel mandato 2014-2017. Attualmente è vicecaporedattore a Famiglia Cristiana. Dal luglio 2013 responsabile del desk Solidarietà e pace del settimanale. Nei 13 anni precedenti era stato inviato speciale, occupandosi prevalentemente del Continente africano (ha effettuato spedizioni in una trentina di Paesi dell’Africa subsahariana) e di giornalismo investigativo. Dal febbraio 2018 ha anche l’incarico di responsabile delle inchieste e dei servizi di approfondimento del settimanale. È fra i blogger de Il Fatto Quotidiano on line.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

PIERO SCARAMUCCIPIETRO SCARAMUCCI
Piero Scaramucci è nato a Praga l’8 gennaio 1937. Ha una figlia, Marianna, nata nel 1984. È sposato con Mimosa Burzio, già giornalista del TG3. Inviato speciale alla RAI dove ha lavorato dal 1961 al 1992 per le testate radiofoniche e televisive. Dal 1992 al 2002 è stato direttore di Radio Popolare, che aveva contribuito a fondare nel 1976. Tra il 2004 e il 2010 è stato vicepresidente del CORECOM (Comitato Regionale per le Comunicazioni) della Lombardia. È autore di un libro intervista con Licia Pinelli: Una storia quasi soltanto mia (Feltrinelli, 2009). Ha svolto attività sindacale: consigliere della Federazione Nazionale della Stampa, cofondatore del Gruppo di Fiesole e di Nuova Informazione, ed estensore dello Statuto della FNSI del 1999. Attualmente è presidente della Cooperativa Radio Popolare.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana

ISIDORO TROVATOISIDORO TROVATO
Isidoro Trovato, nato a Catania il 24/5/1970, laureato in Lettere classiche ha lavorato per La Sicilia di Catania e come autore televisivo a Mediaset. Dal 1997 lavora al Corriere della sera. Dal 2005 è nella redazione Economia del Corriere, si occupa di Imprese, fisco e professioni. Ha pubblicato due libri sul mondo delle professioni (editori: Rcs e Mursia). Ha curato corsi di giornalismo per Iulm, Politecnico e Cattolica. Dal 2015 fa parte del Cdr del Corriere della sera.
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

MICHELE URBANOMICHELE URBANO
Settant’anni, pensionato, una carriera professionale come cronista, capocronista, inviato, caporedattore, a l’Unità. Caporedattore a e-Day, il primo giornale on-line italiano. Direttore responsabile di Giornalisti, il bimestrale edito per molti anni da tutti gli enti di categoria (Fnsi, Ordine, Casagit, Inpgi, Fondo). Più volte consigliere nazionale dell’Ordine (di cui è stato anche Tesoriere). È stato anche responsabile del sito nazionale dell’Anpi (www.anpi.it).
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG

DANIELE URSODANIELE URSO
42 anni, giornalista pubblicista, laurea in Scienze Politiche alla università statale di Milano. Papà da quasi un anno. È stato direttore dal 2011 al 2017 del settimanale Stop, dei Grandi Gialli di Stop e del mensile Vero Cucina. Ha fondato e diretto nel 2013 il settimanale Miracoli. Ha collaborato con Telenova, Radio Circuito Marconi, scritto e lavorato per Vero, Vero Tv, Top, Vera, Vero Viaggi, Io Sono, Il Sommelier Italiano e De Vinis. In questi anni ne ha viste di tutti i colori, compreso «vivere sulla mia pelle quanto di peggio si possa combinare a un collaboratore. E per questo i collaboratori devono smettere di sentirsi l’anello debole dell’editoria».
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG nella lista “Collaboratori – Dignità e Giustizia”

BRUNO VECCHIBRUNO VECCHI
Iscritto all’ordine, elenco pubblicisti, dal 1979. Ha iniziato con le radio negli anni Settanta e per quattordici anni ha scritto su l’Unità di cinema, televisione, libri. Ha lavorato a Vero e Stop. Ed è stato anche un collaboratore della Rai e di altre testate. Il suo pensiero quando si parla di sindacato: «Purtroppo ho sperimentato cosa vuol dire lavorare per editori “farlocchi” e finire nel buco nero di stipendi mai pagati e fallimenti. Ma non mi sono mai arreso. Perché dignità e garanzie non si barattano».
Candidato al XXVIII Congresso della Federazione della Stampa Italiana e al Consiglio Direttivo ALG nella lista “Collaboratori – Dignità e Giustizia”

Questo inserimento è stato pubblicato in Senza categoria e il tag , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. I trackback sono chiusi, ma puoi inviare un commento.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

 
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news