La trattativa Fnsi-Aran ha riacceso i motori

Qualcosa si muove nell’incompiuta trattativa per riconoscere lo status professionale e il relativo contratto ai colleghi che lavorano per la pubblica amministrazione. Dopo un anno e mezzo di stasi finalmente si è rimessa in moto la macchina delle trattative e dunque il segretario Fnsi, Raffaele Lorusso – con la vicesegretaria Costante e al vicedirettore Daquanno – ha incontrato oggi Antonio Naddeo, presidente di Aran (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni).

Assieme hanno convenuto di riprendere là dove la trattativa s’era interrotta: la definizione e l’integrazione dei profili dei giornalisti della Pubblica amministrazione, così come indicato nella dichiarazione congiunta che, firmata da Fnsi e Aran il 21 maggio 2018, è parte integrante del contratto di lavoro della Pa attualmente in vigore.
«La definizione del profilo dovrà garantire il corretto inquadramento contrattuale e professionale ai giornalisti della Pubblica amministrazione – ha sottolineato in un comunicato il segretario Lorusso – assicurando il rispetto della specificità della professione e coniugandolo con l’esigenza di informare correttamente i cittadini».
In precedenza la Fnsi aveva incontrato la ministra per la Pubblica amministrazione, Fabiana Dadone, per discutere sia la definizione del profilo dei giornalisti nella Pa, sia la salvaguardia delle posizioni contrattuali determinate autonomamente nel corso degli anni da alcune Regioni.

Questo inserimento è stato pubblicato in Lavoro, Professione, Senza categoria. Metti un segnalibro su permalink. I trackback sono chiusi, ma puoi inviare un commento.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

 
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news