#Elezioni2014/ Diritto e possibilità di rappresentanza

Foto (CC by Flickr) di <a title="illustrazione Paffumi" href="https://www.flickr.com/photos/quicksilv3r/" target="_blank">Alberto</a>

Foto (CC by Flickr) di Alberto

Il sindacato deve investire risorse umane ed economiche, sia a livello locale sia nazionale, per l’affermazione di una effettiva rappresentanza tra i precari, i giornalisti autonomi, il mondo dei new media. Un processo che passa anche attraverso un’attenta riforma degli organismi di rappresentanza attualmente operanti (fra cui la Commissione e l’Assemblea Lavoro Autonomo e le loro articolazioni locali) e l’adozione di strumenti di compensazione a favore dei colleghi non contrattualizzati che svolgono attività sindacale, equiparabili a quanto le aziende, in base al Contratto nazionale di lavoro, assicurano ai colleghi dipendenti analogamente impegnati.

Questo inserimento è stato pubblicato in Senza categoria e il tag , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news