Radio Radicale: 10 milioni di euro dal governo per un altro anno di convenzione per trasmettere le sedute parlamentari

Radio Radicale potrà contare per un altro anno sulla convenzione con il Governo, che per i suoi servizi pagherà 10 milioni di euro. La commissione Bilancio, nel rush finale delle votazioni sulla legge di stabilità, ha approvato – riporta AdnKronos – l’emendamento che proroga, per un ulteriore anno, la convenzione stipulata fra il Mef e il Centro di produzione spa, titolare dell’emittente diretta da Alessio Falconio per la trasmissione radiofonica delle sedute parlamentari.

Questo inserimento è stato pubblicato in News. Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news