I mutamenti del mercato del lavoro giornalistico

Ancora dal nostro congresso (Milano il 22-23 ottobre 2011), l’intervista a Guido Besana sull’evoluzione del mercato del lavoro giornalistico.
Un quadro preoccupante per la crescente destrutturazione della contrattualistica: se da un lato calano le assunzioni, dall’altro le aziende fanno sempre maggiore ricorso a contratti atipici. Nodo cruciale per il futuro della professione sarà la capacità degli editori di comprendere l’importanza della convergenza dei linguaggi, così come quella degli investimenti e della formazione.

Questo inserimento è stato pubblicato in Lavoro, Video e il tag , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.