Archivo delle Categorie: Dipendente

Mediaset, promesse da marinaio

Anche nei dintorni di Mediaset va in scena una manovra spregiudicata che gli editori nostrani ormai applicano con crescente frequenza su testate o tipologie di lavoratori. Prima li trasferiscono in una società esterna: ma tranquilli ragazzi che vi garantiamo lavoro per minimo un quinquennio; poi ops ci siamo sbagliati: ciao ciao. Il comunicato sindacale dice […]

È stato pubblicato anche in Lavoro, Senza categoria | Commenti chiusi

Riforma Inpgi, parte seconda: chi non è toccato

Ci sono diverse situazioni per le quali la riforma non produce alcun effetto, oltre a quelle già analizzate nella prima parte. Il prepensionamento previsto dall’articolo 37 della legge 416 rimane invariato, fino a quando non verrà auspicabilmente riformata la legge. Chi si trova in lista di attesa a seguito di accordi sindacali ratificati al Ministero […]

È stato pubblicato anche in Lavoro, Previdenza, Senza categoria, Uncategorized | Commenti chiusi

Riforma dell’Inpgi, cosa mi succede se…

di Guido Besana La riforma approvata dal CdA dell’Inpgi il 27 luglio riscrive ampiamente il regolamento del nostro Istituto di previdenza, modificando aliquote contributive, requisiti per le prestazioni, misura delle prestazioni e sistemi di calcolo.  La riforma va ora al vaglio dei Ministeri del Lavoro e dell’Economia e, se i Ministeri approveranno la delibera, entrerà […]

È stato pubblicato anche in Lavoro, Previdenza, Senza categoria | Commenti chiusi

Omesso controllo di ogni riga e ogni edizione: in carcere!

di Antonio Cipriani Fa un certo effetto aprire una mail e scoprire che contiene un ordine di esecuzione per la carcerazione. Cinque mesi e qualche giorno per aver omesso, come direttore responsabile del quotidiano E Polis, il controllo su un articolo scritto da un giornalista professionista. Questo dice la sentenza del tribunale di Oristano. Cinque […]

È stato pubblicato anche in Diritti e Doveri, Lavoro, Professione, Senza categoria | Commenti chiusi

L’Unità chiude, ma risorgerà. Il CdR dal Pd

Oggi l’Unità è uscita con le pagine bianche e i redattori (che da tre mesi non ricevono lo stipendio; quattro mesi calcolando la quattordicesima) ora stanno lavorando all’ultimo numero che sarà in edicola domani. Non una morte, si spera, anzi ne siamo certi, ma un letargo prima della resurrezione. Come già accadde 14 anni fa […]

È stato pubblicato anche in Lavoro, Professione, Società | Commenti chiusi

Guida critica al nuovo Contratto di lavoro FNSI FIEG

di Guido Besana Il nuovo cnlg FNSI FIEG è in vigore, firmato e ratificato nei diversi organismi consultati: giunta, consulta delle associazioni, consiglio nazionale, commissione contratto e conferenza dei cdr. Su come questo percorso si sia svolto e sulle modalità di conduzione della trattativa molto è stato detto e molto si discuterà ancora. Ci sarà […]

È stato pubblicato anche in Autonomo, Contratti, Lavoro | Commenti chiusi

CNLG, la fissa dell’ex fissa

di Guido Besana In poche parole, c’è un fondo, gestito dall’Inpgi, in cui da quasi trent’anni le aziende versano dei soldi per pagare una prestazione a una parte dei giornalisti al momento del pensionamento. I versamenti non sono mai bastati, così periodicamente sono stati aumentati. Adesso lo sbilancio è enorme, sia perché le prestazioni sono […]

È stato pubblicato anche in Contratti, Lavoro | Commenti chiusi

CNLG, quale mercato del lavoro?

di Guido Besana Questa parte del rinnovo contrattuale è quella che per molti di noi, e comunque per me, stava al centro della partita. Per mesi si è discusso su come ampliare il numero dei giornalisti occupati e invertire una tendenza che dopo decenni di crescita ci ha portato negli ultimi tre anni a perdere […]

È stato pubblicato anche in Contratti, Lavoro | Commenti chiusi

Una lezione di solidarietà da Sky

Dopo una corsa ad ostacoli, interni ed esterni (e pure un po’ di fuoco amico), alla fine la solidarietà l’ha avuta vinta sui giuridicismi. A giorni infatti dovrebbe venire ufficialmente firmato l’accordo, tra CdR Sky Tg24 e azienda, per la stabilizzazione di 13 giornaliste/i precari secondo il principio ascensoristico del “ci stringiamo un po’ e […]

È stato pubblicato anche in Diritti e Doveri, Lavoro, Senza categoria, Vertenze | Commenti chiusi

Rolling Stone deve vivere. E la sua redazione anche

Dieci giornalisti e 15 impiegati spintonati fuori dall’azienda da parte di un editore che, strappando petalo dopo petalo al suo fiore, è rimasto con due, soltanto due, testate. E che belle riviste aveva la Quadratum, da Historia alla Cucina Italiana, a Rolling Stone. Quest’ultima Lapo – un nome che non porta bene all’editoria italiana – […]

È stato pubblicato anche in Lavoro, Vertenze | Commenti chiusi
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news