Archivo delle Categorie: Editoriale

RIDISEGNARE I CONFINI, SUPERARE LE BARRIERE.

Una riflessione, parziale, sul mondo del lavoro giornalistico, sulla sua possibile ridefinizione sistematica, sul suo ruolo in un mondo profondamente cambiato dalla crisi economica e dalla trasformazione del quadro politico e culturale. I tanti modi in cui oggi si realizza il lavoro giornalistico vanno ricondotti a una unità chiara e ineludibile, quale precondizione per qualsiasi […]

Pubblicato in Editoriale | Commenti chiusi

L’alba di un nuovo giornalismo – di Luca De Biase

Dalla strategia della disattenzione alla lotta per l’attenzione Il problema “Il vecchio George Orwell aveva capito tutto, ma al rovescio. Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello. Il Grande Fratello si dà da fare per tenere viva la tua attenzione in ogni singolo istante di […]

Pubblicato in Editoriale | Commenti chiusi

Ai nativi digitali serve ancora la politica?

di Piero Scaramucci  * E’ un anniversario. 25 anni fa in ottobre preparavamo il volantino di convocazione, in novembre la prima riunione a Fiesole. UN QUARTO DI SECOLO FA! Mi ha fatto impressione, riguardando le carte, che alcune questioni cruciali che indicavamo allora siano assai simili a quelle di oggi: la pubblicità che guida le […]

Pubblicato in Editoriale | Commenti chiusi

Un Paese fermo e l’opinione pubblica che non c’è – di Raffaele Fiengo

L’Italia è un Paese fermo per il giornalismo che non c’è. Autorevoli studiosi e testimoni hanno individuato nella mancanza di autonomia del giornalismo la debolezza, forse addirittura l’assenza dell’opinione pubblica. Una caduta conseguente nell’informazione schierata alimenta così le due Italie contrapposte. Una libertà di stampa manchevole nella sua missione principale che sta nel mettere i […]

Pubblicato in Editoriale | Commenti chiusi
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news