Un voto per il nostro fondo

Questa settimana si vota per eleggere il nuovo Consiglio di amministrazione del Fondo Pensione Complementare dei Giornalisti Italiani.

È uno dei pochi fondi di previdenza integrativa nati prima che per legge la loro istituzione diventasse obbligatoria, un fondo contrattuale voluto fortemente dalla Federazione della Stampa e costruito con pazienza negli anni. Leggi tutto »

Pubblicato in Previdenza, Senza categoria | Commenti chiusi

Solidarietà a Monica Andolfatto, nel mirino del clan

Cosa si prova a scoprire che era stato pianificato un attentato contro di te, il sicario allertato, l’arma acquistata e nascosta, la data decisa? Poi una retata e il “loro” piano salta in aria, ma tu non ne sai niente, continui il tuo lavoro da cronista fino a quando, dieci anni dopo, l’inchiesta viene depositata, partono gli arresti e così ti trovi a rivestire il doppio ruolo di mancata vittima e di narratrice… E’ la vicenda di Monica Andolfatto, cronista de Il Gazzettino e segretaria del Sindacato veneto (SGV). La Federazione, l’Ordine, i sindacati territoriali, Controcorrente e lì dentro anche noi di NI, le associazioni fra cui GiuliaGiornaliste e tanti singoli colleghi le si stanno stringendo attorno. Sanno, sappiamo, che la guerra contro i tentacoli delle mafie Leggi tutto »

Pubblicato in Diritti e Doveri, Professione, Senza categoria | Commenti chiusi

Da AME ad amen

Mondadori ritaglioguido mondadori

Pubblicato in Lavoro, Senza categoria, Vertenze | Commenti chiusi

Congresso FNSI, un bilancio positivo

28°congresso

di Guido Besana

Il 28° Congresso della Stampa Italiana si è tenuto a Levico Terme tra il 12 e il 15 febbraio, con temperature rigide, cielo sereno e ritmi alterni. Nel pomeriggio del 12 ci sono stati i passaggi formali di costituzione degli organismi congressuali, i saluti delle autorità e la relazione del Segretario Generale uscente. Per la prima volta, a memoria di chi scrive, il dibattito si è concentrato in un’unica giornata, mercoledì 13, mentre il 14, dopo l’intervento di alcuni ospiti e la replica di Raffaele Lorusso, è stata dedicata alla discussione e votazione di ben 43  documenti, Leggi tutto »

Pubblicato in Lavoro, Professione, Senza categoria | Commenti chiusi

Ordine e Crimi-pensiero

di Saverio Paffumi

C’è chi leggendo le dichiarazioni di Crimi poi commenta “Diciamo che il sottosegretario non fa venire tutta ‘sta voglia di sedersi al tavolo…” *. Capisco, eppure bisogna sedersi e discutere, facendo sentire le ragioni della categoria e l’interesse dei cittadini a un’informazione libera.
“…Ritengo che la professione del giornalista debba essere liberata e non vada imbrigliata da un Ordine”, dice Crimi. E’ paradossale, perché sembra che la professione debba essere liberata dall’entità che ne tutela (o dovrebbe tutelare meglio di quanto riesce a fare) il corretto esercizio e l’autonomia.
Quando la professione, nell’interesse dei cittadini, deve essere liberata invece: Leggi tutto »

Pubblicato in Diritti e Doveri, Senza categoria | Commenti chiusi

Sabato vestiti a lutto davanti a Mondadori Duomo

FLASH MOB DEI GIORNALISTI MONDADORI, SABATO 23 FEBBRAIO PIAZZA DUOMO. DALLE ORE 16 ALLE 18
Nell’ambito delle iniziative di mobilitazione preannunciate nell’Assemblea del 19 febbraio dei giornalisti della Arnoldo Mondadori Editore, comunichiamo che sabato 23 febbraio si svolgerà un flash mob – per denunciare la politica di annientamento nei confronti dei periodici – a Milano, in piazza del Duomo (davanti a Mondadori Multicenter), dalle ore 16 alle ore 18. Dress code: nero. Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria, Società, Vertenze | Commenti chiusi

Decimazione alla Mondadori

“Mondadori Periodici dichiara 35 esuberi su 149 giornalisti. L’Assemblea risponde no a questa decimazione”, comincia così la mozione appena approvata dai colleghi in assemblea. E ricorda: “Dal 2008 a oggi si è passati da 512 giornalisti a 166, ovvero è rimasto in Mondadori meno di un terzo di colleghi. E di questi giornalisti usciti, ne abbiamo avuti 50 solo negli ultimi due anni. Un bollettino di guerra cui si aggiunge ora la richiesta da parte dell’Azienda dell’ennesimo stato di crisi che ha il tono di una decimazione: 35 esuberi su 149 giornalisti (esclusi TuStyle e Confidenze). Ossia: 1 su 4.
Dopo anni di quasi ininterrotti stati di crisi che hanno portato a rilevanti sacrifici salariali, dismissioni e pesanti riduzioni del perimetro occupazionale, Leggi tutto »

Pubblicato in Lavoro, Professione, Senza categoria, Vertenze | Commenti chiusi

Tanti colleghi, giovani e precari come fu Antonio Megalizzi

La Fnsi dedicherà il prossimo Congresso (12-14 febbraio, Levico Terme) ad Antonio Megalizzi, il giovane collega ucciso durante l’attentato terroristico nel mercatino di Natale di Strasburgo l’11 dicembre scorso. Aveva 28 anni… Lo ha annunciato il segretario generale, Raffaele Lorusso, intervenendo alla cerimonia di consegna del premio “Liberi e forti; nel segno delle parole di Luigi Sturzo” conferito, oggi a Roma nella sede della Stampa Estera, proprio alla memoria di Antonio: “L’iniziativa, che nasce da una proposta del Sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige, non è solo un atto simbolico, ma risponde anche alla volontà di richiamare l’attenzione sulle condizioni di lavoro di tanti giovani colleghi. Leggi tutto »

Pubblicato in Autonomo, Lavoro, Professione, Senza categoria | Commenti chiusi

Desdemona torna per farci riflettere

Mai spegnere la luce sul sangue che scorre. L’assassinio di una donna perché donna è un arbitrio di potere che dura da millenni e dunque non ci si deve illudere che possa essere sradicato tanto facilmente. O che non venga ricacciata indietro questa recente e fragile presa di coscienza, che ha imposto di dare voce e parola propria al delitto: femminicidio… Le giornaliste più d’altre sentono il dovere di tenerla accesa questa luce e di usare e far usare cronache corrette e parole rispettose: lo fanno attraverso il lavoro della Cpo Fnsi e dell’Associazione Giulia. Conforta sapere di non essere sole, come dimostrano i tanti colleghi uomini che hanno sottoscritto il Manifesto di Venezia (25 novembre 20017). Anche per mantenere accesa questa luce tornerà lo spettacolo “Desdemona e le altre”, nella sua ultima versione, la sera del 6 febbraio alla Casa delle Donne di Milano: Leggi tutto »

Pubblicato in Pari Opportunità, Senza categoria, Società | Commenti chiusi

Ricca e ingrata Mondadori, ritira il licenziamento!

Continuano le pressioni sulla proprietà per far ritirare il licenziamento della collega Paola Babich, motivato col risparmio dei costi da parte di un’azienda coi conti in attivo! Questo il comunicato sindacale congiunto Ame/Mondadori Scienza:
I CdR di Arnoldo Mondadori Editore e di Mondadori Scienza esprimono tutta la loro indignazione Leggi tutto »

Pubblicato in Lavoro, Professione, Senza categoria, Vertenze | Commenti chiusi
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news