Metro o ormai centimetro?

metro logoLa via Crucis di Metro, il primo quotidiano gratuito d’Italia, sembra non finire mai. Mario Farina, l’editore, dopo dieci anni da proprietario e un lungo periodo che definire difficile sarebbe un eufemismo, ha venduto le quote della NME ad una società con un socio unico e zero dipendenti. L’Alter Advert. I colleghi sono più che preoccupati, ma non demordono, assemblea dopo assemblea. E’ che le han passate tutte. Taglio dei dipendenti e delle risorse, cassintegrazione, richieste inevase, come quella di consentire lo smart working o quella in extremis di costituirsi in cooperativa  per rilevare la testata. Con un precedente che non prometteva bene: DNews. Anch’esso quotidiano freepress, anch’esso di proprietà di Mario Farina, da lui venduto e finito presto chiuso… Leggi tutto »

Pubblicato in Lavoro, Professione, Senza categoria, Vertenze | Etichette: , , , , | Scrivi un commento

Guida per giornalisti in tempi di Covid19

Tutti a dire che bisogna rileggersi Manzoni per la grande attualità del racconto della peste nei Promessi sposi. Ma non solo. Anche dalla sua ironia sulle Grida avremmo di che imparare, per esempio a proposito dell’ultimo Decreto rilancio, precedentemente noto come Decreto Aprile, che per così dire ha preso il posto del Cura Italia e di altri provvedimenti… Per raccapezzarsi, in particolare sul settore dell’informazione, viene quindi utile la guida ragionata messa a punto dalla Fnsi sulla base delle domande più frequenti rivolte dai colleghi al sindacato. Un filo d’Arianna che verrà naturalmente aggiornato in base alle disposizioni normative prossime venture … Leggi tutto »

Pubblicato in Lavoro, Salute, Società | Etichette: , , , , | Scrivi un commento

3 maggio, contro l’assedio alla libertà di stampa

Oggi 3 maggio, giornata in difesa della libertà di stampa. Che sta soffrendo per le restrizioni, anche perché c’è gente che deve risparmiare pure quei pochi euro destinati all’acquisto d’un giornale, perché le copie pirata online (nonostante i lodevoli ma parziali recenti interventi) prosperano, perché gli “editori” (ma certuni si possono ancora chiamare così?) ne approfittano per licenziare o inglobare o spostare la linea politica dei giornali… E’ appena andato in onda l’intervento, al telefono, di Beppe Giulietti entro l’iniziativa del Festival del giornalismo Leggi tutto »

Pubblicato in Diritti e Doveri, Lavoro, Professione, Senza categoria | Etichette: , , , , , , , | Scrivi un commento

Resistere! Oggi più che mai

25 aprile 2019 michele guido dotti gegia beppe ...Buon 25 aprile, ora e sempre – ma ora più che mai – Resistenza! Festeggeremo da casa dai balconi e dagli strumenti digitali, consapevoli più che mai di cosa significhi avere un nemico insidioso fuori dalla porta di casa. E allora, per rinfrescare la memoria, ma anche per salutare i molti – ultimo Piero- che anche quest’anno non sfileranno con noi, ripeschiamo qualche foto del 25 aprile dell’anno scorso. Da dove si desume che Leggi tutto »

Pubblicato in Diritti e Doveri, Lavoro, Senza categoria | Etichette: , , , | Commenti chiusi

Giornalisti autonomi/ Cosa bisogna sapere (e fare) per affrontare l’emergenza economica

La richiesta del bonus di 600 euro per i giornalisti autonomi iscritti all’Inpgi2, dopo un partenza “notturna” che ha creato qualche problema ai server dell’Istituto di Previdenza di categoria si è normalizzata già nella giornata di ieri. L’INPGI, nel formare la graduatoria delle istanze, terrà conto della cronologia relativa al primo invio, anche se non andato a buon fine a causa dell’inconveniente tecnico verificatosi, che – pertanto – non ha comportato alcuna penalizzazione per gli iscritti.  Sarà sufficiente allegare la prima domanda in calce alla successiva.

Leggi tutto »

Pubblicato in Uncategorized | Etichette: , , , | Commenti chiusi

Quali ammortizzatori sociali per noi?

Garanzie al tempo del coronavirus. Con una nuova circolare la Federazione della stampa fa il punto, ad oggi, sulle nostre possibilità di accesso agli ammortizzatori sociali introdotti col decreto legge “Cura Italia”. Gli editori di giornali agenzie e periodici NON rientrano in nessuno delle ipotesi di cassa in deroga. E comunque, nel caso più avanti il governo decida anche per il loro accesso, la Fnsi ricorda che occorre prima, sempre e comunque, un accordo con il sindacato. Idem dicasi per radio, televisioni e analoghe imprese editoriali per le quali è già previsto l’accesso al Fis (fondo di solidarietà salariale gestito dall’Inps). Questi i chiarimenti punto per punto: Leggi tutto »

Pubblicato in Diritti e Doveri, Lavoro, Senza categoria | Etichette: , , , | Commenti chiusi

Lotto l’8 marzo, ai tempi del coronavirus

Non c’è virus che tenga. L’impegno delle donne prosegue e il testimone passa di generazione in generazione. Con cartello sull’8 marzo e mascherina antivirus ce lo hanno ricordato le studentesse del liceo Manzoni… (foto Marghi, Milano)

8marzo liceali del Manzoni

Pubblicato in Pari Opportunità, Senza categoria, Uncategorized | Etichette: , , | Commenti chiusi

Casagit – rinvio consegna pratiche e chiuso l’ambulatorio per 15 giorni

Notizia di servizio. Il termine di consegna delle pratiche allo sportello Casagit (relative alle spese effettuate nel quarto trimestre 2019) slitta di un mese. Dal 31 marzo al 30 aprile. Affinché i colleghi, molti dei quali abituati a ridursi sempre all’ultimo momento…, non affollino l’ufficio in Alg così non rispettando la distanza di sicurezza anti-coronavirus, fissata a due metri.
Per lo stesso motivo l’ambulatorio medico di viale Montesanto sta rarefacendo le prenotazioni: fissando solo quelle urgenti e giacchè disdicendone altre già fissate. Obiettivo, sempre evitare l’affollamento in sala d’attesa. ! AGGIORNAMENTO ! TUTTO CHIUSO PER DUE SETTIMANE, ma si comunica per telefono. Così il comunicato:

Leggi tutto »

Pubblicato in Salute, Senza categoria, Soldi e Salute, Uncategorized | Etichette: , , , | Commenti chiusi

Radiopop, se 10 euro (lordi) vi sembran troppi…

Sono da sempre definiti “i nostri corrispondenti”, ma agli effetti sindacali sono i collaboratori di Radiopopolare, che da Milano, dall’Italia e dall’estero danno corpo a quella polifonia di voci che tanto ci piace di “radiopop”. Ora basta – hanno detto col sostegno del CdR e del sindacato territoriale, Alg, e nazionale, Fnsi -, chiediamo l’inquadramento e la conseguente revisione dei compensi. Gli amministratori hanno preso tempo, rinviando la trattativa a dopo Pasqua, cioè a dopo l’approvazione del bilancio, “causa coronavirus”. Ma i colleghi collaboratori hanno loro contrapposto una giornata di sciopero – oggi, mercoledì 4 marzo – durante la quale si sono appellati ai “loro” ascoltatori Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria | Etichette: , , | Commenti chiusi

Lavoro autonomo: insediata la Clan. Eletti i rappresentanti in commissione contratto

Inclusione, orgoglio, responsabilità, tradurre in realtà la riforma, guardare al tavolo sull’equo compenso con molte speranze… La sensazione è che, dopo anni di estenuante e meticoloso lavoro preparatorio, si sia davvero aperta una nuova stagione per l’attività sindacale e la tutela del lavoro autonomo. Ieri a Roma, nella sede della Fnsi, si è tenuta l’assemblea nazionale dei lavoratori autonomi e l’insediamento della Clan, la Commissione lavoro autonomo nazionale.

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria | Etichette: , , , , , , , | Commenti chiusi
  • L’editoriale

  • News


    Visualizza tutte le news